Categoria: documentari

Montecarlo, un paese fiabesco

Ci avevano detto che Montecarlo era un posto unico, incomparabile. Una specie di esempio di quanto avrebbe dovuto essere la citta’ ideale: ordine, pulizia, rapporti ideali col prossimo.

Parigi a Natale: luci e ombre

Una volta nella vita, bisogna andare a Parigi durante le festivita’ natalizie. La Ville Lumière ogni anno diventa sempre piu’ bella, anche i prezzi diventano piu’ alte per uno spettacolo invidiabile. Da Place della...

Cuba: Le auto, la musica e il colore dell’Avana

Buik, Pontiac, Ford, Chevrolet, Cadillac, Oldsmobile, Cherisler, Dodge, Plymouth: allineate davanti a voi, vedrete le piu’ belle auto dell’epoca d’oro della dittatura. Tutte le vecchie vetture parcheggiate nel piazzale, davanti all’Hotel Parque Central, sono...

Cuba: La casa di Ernest Hemingway

Le attrazioni di Cuba sono parecchie. A parte le vecchie auto che circolano attraendo le attenzioni dei turisti che non vedono l’ora di fare un giro; a parte il colore delle vecchie e giovani miss vestite con abiti sgargianti e con i sigaroni in bocca; a parte gli antichi palazzi che ricordano la presenza degli spagnoli, a parte tutto questo, c’e’ la presenza quasi costante del nome di Hernest Hemingway all’Avana.

New York: miseria e nobilta’

Quando andai da turista per la prima volta a New York, nel 1972, mi feci un’idea sbagliata della “Grande Mela”. Credevo che tutta l’America fosse come la sua citta’ piu’ rappresentativa.

New York: la mia casa

Negli anni Novanta dello scorso secolo stavo per trasferirmi nella “Grande Mela” e avevo gia’ dato la caparra per affittare il monolocale di Jose’ Carreras, celebre tenore che ha formato un formidabile trio con...